accedi   |   crea nuovo account

Tributo all'istante muta-forma

Imparo dal battere dell'alba
la pretesa di battere nella vita,
il cuore dell'impressione che imprime negli occhi
la forma della mia meraviglia.

Dagli umori da cui le vesti della natura
cadute sfilando ai piedi della mia nuda commozione,
va umile il tributo all'istante muta-forma
che cambia mille volte restando lo stesso
nei fotogrammi colti sol dall'anima.

Dono obbligato al tempo,
sommo collezionista delle somme,
dei neutri volti
calco di bronci e sorrisi.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 14/04/2011 08:26
    Ogni giorno è diverso, la vita si vive assaporando ogni istante e la meraviglia è sempre fresca e nuova...
    bellissima Simo
  • Dolce Sorriso il 13/04/2011 21:38
    molto bella... ottima la chiusa
  • Giacomo Scimonelli il 13/04/2011 18:35
    sei molto bravo Simone... il tuo stile oramai è chiaro... e mi piace molto...
  • Anonimo il 13/04/2011 16:17
    Raffinata e ottima stesura, bravo Simone
  • cesare righi il 13/04/2011 15:52
    fiuuu Simone sei una scienza, cavolo era un po' che non avevo tempo di leggerti, ma quanto sei andato oltre? Very Very good
  • Marhiel Mellis il 13/04/2011 14:06
    Come sempre cogli il senso di un istante che pur impresso è già diverso... Sfavillante pensiero perfezione della misura del tempo! Ciaooo!
  • Vincenzo Capitanucci il 13/04/2011 10:45
    Bellissima Simo... il cuore batte il tempo della mia meraviglia... sfilando ai piedi della mia nuda commozione...

    .. cambia mille volte restando lo stesso
    nei fotogrammi colti sol dall'anima...

    mi ricorda una frase..."Sarete cambiati in un sol istante"

    muta-forma..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0