accedi   |   crea nuovo account

Atti osceni in luogo pubblico

Amore mio
mio Amore

quando ci guardiamo negli occhi
sorge in noi un Sole di tenerezza infinita

sprofondiamo nel viso delle nostre anime

le nostre mani le nostre bocche si cercano
non trovano altro modo per esprimerla

è purezza

eppure son atti osceni in luogo pubblico
e temiamo di essere visti dagli occhi
di un bambino

qualcosa mi sfugge sull'altare
dell'Amore

quel qualcosa che dovrebbe aprire nei nostri corpi i cieli della Terra

sale la voglia

di amarti ancora

di baciare i Tuoi fianchi di stella

e ancora amarti

fino allo sfinimento dei nostri sensi giubilanti nel firmamento

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Annamaria Ribuk il 15/04/2011 09:07
    ... l'Amore è un mistero... è stà proprio qui la Sua grandezza...
    stupenda!
  • - Giama - il 14/04/2011 22:44
    quel qualcosa che dovrebbe aprire nei nostri corpi i cieli della Terra...
    e ancora amarti
    fino allo sfinimento dei nostri sensi giubilanti nel firmamento...

    Meravigliosi versi!

    Ciao Gia
  • Anonimo il 14/04/2011 21:44
    Vincé, questa la metto tra le preferite. L'amore si libera limpido e puro al di là dei moralismi fino a raggiungere il firmamento!
  • Anonimo il 14/04/2011 19:37
    Vincè l'amore vero non ha età. Purtroppo nenche l'ipocrisia e il moralismo. I bambini sono gli spiriti più nobili e più puri, se solo si raccontano loro le cose nella verità. Bravo Vincè
  • loretta margherita citarei il 14/04/2011 17:02
    il titolo mi ha inquietato, ho pensato :ma il cap è impazzito? ma poi la sorpresa di questi tuoi dolcissimi delicatissimi versi, sei unico
  • Anonimo il 14/04/2011 16:56
    che bell'amore Vincenzo, sono d'accordo con Angela... e come lo descrivi complimenti
  • erica frau il 14/04/2011 16:43
  • angela testa il 14/04/2011 15:42
    chi e malato di mente vede atti osceni dapertutto...
    l'amore deve volare... bravissimo...
  • Ada Piras il 14/04/2011 14:40
    L'amore puro, amare una donna completamente e proteggerla.
    Vincenzo ti abbraccio anche te e grazie anche per ieri.
  • Donato Delfin8 il 14/04/2011 13:56
    ottima Vincè
  • Anonimo il 14/04/2011 13:01
    Gli atti osceni sono quelli di coloro che guardano con spirito malato... Bravo!!!
    Con tutto il mio amore

    Sabrina
  • karen tognini il 14/04/2011 12:33
    Stupenda Vincenzo...
    sale la voglia

    di amarti ancora

    di baciare i Tuoi fianchi di stella

    e ancora amarti

    fino allo sfinimento dei nostri sensi giubilanti nel firmamento...

    wouuuuu passione allo stato puro...
  • Anonimo il 14/04/2011 12:29
    Molto bella. Una poesia che mi ha fatto ricordare le poesie d'amore di Neruda. ciao
  • anna rita pincopallo il 14/04/2011 11:28
    io non li chiamerei "così" è solo un tenero dolce infinito amore bravissimo come sempre

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0