accedi   |   crea nuovo account

Volevo sentirti

Stasera avevo nell'orecchio
il suono della tua voce
ho chiuso gli occhi
e per un attimo ti ho ascoltato
Stasera avevo voglia di sentirti
ho obliato i miei pensieri
e ho preso il telefono
e ti ho chiamato davvero
ma il tuo non riconoscermi
mi ha deluso ancora una volta
Stasera avevo voglia di parlarti
ma le incomprensioni sono
davvero tante
tu non vuoi capire
Stasera avevo nell'orecchio
il tono della tua voce
volevo sentirti ancora
una sola volta
ho chiuso di nuovo gli occhi
e ti ho visto lontano da me
Stasera avevo nell'orecchio
il tintinnare della tua voce
ho chiuso gli occhi
e non ho visto più nulla

 

3
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 19/12/2015 09:41
    bella... complimenti.

8 commenti:

  • denny red. il 26/04/2011 00:21
    stasera.. ti ho chiamato..
    ma il tuo.. m'ha deluso..
    stasera.. il tintinnare...
    e ti ho visto...
    ho chiuso gli occhi
    e non ho visto più nulla.
    è intensa.. Bella!! Brava!! Sandra

  • Anonimo il 21/04/2011 10:01
    molto sentimentale questa tua... come un grido per esorcizzare la solitudine
  • giovanna raisso il 20/04/2011 16:02
    ".. ho chiuso gli occhi.. per un attimo ti ho ascoltato.. ti ho visto lontano da me.. e non ho visto più nulla.."
    in quel " sentirti" un lento e doloroso perdersi..
    che bella
  • paul von hofburg il 19/04/2011 14:56
    è un canto d'amore e di solitudine.
    un dolce struggente determinato addio.
    complimenti.
  • Anonimo il 17/04/2011 21:46
    Ricambio la tua visita... nel leggere questa bella poesia... a tutti i costi volevi sentirlo... questo è l'amore... mi è piaciuta brava
  • salvo ragonesi il 16/04/2011 18:07
    bel testo. illusioni e dis'illusioni fanno parte della vita ciao salvo
  • ELISA DURANTE il 15/04/2011 08:29
    Il suono, il tono, il tintinnio di una voce... Con i tuoi versi hai fatto uscire dal silenzio il tuo dolore, la tua profonda delusione, la consapevole disillusione...
    Molto piaciuta. Auguri!
  • Bruno Vollei il 14/04/2011 23:42
    Hai preso in pieno dei miei vecchi sentimenti. Brava.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0