username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Al tocco delle campane

Si avvicina il giorno di
Pasqua
La resurrezione di nostro
Signore
Gioia in tutte le case
Ogni anno non mi do pace
Quella sera pregavo
Con lacrime imploravo
La processione in silenzio
Ma nessuno sapeva
In quel letto di ospedale
Sognavo la mia casa
Volevo tornare con un sorriso
La processione continuava
Io ho pregato
La tua volontà ho accettato
Il mio angelo insieme a tè
È volato
Nessuno sapeva
Il dolore di averti perduto
Trovo consolazione
Nella mia disperazione
Un ramoscello d'ulivo
Dono con il cuore
A chi mi ha dato un sorriso
Mio Signore
Con fede vado avanti
Sia fatta la tua volontà
E non la mia
Con mani giunte
Con lacrime di pianto
Allargami le tue braccia
Quando sono stanca
Soffia sul mio cuore
Dammi un risveglio
Pieno
D'amore

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

20 commenti:

  • angela testa il 31/08/2011 14:54
    Grazie alessandro grazie sopratutto di avermi fatto rivivere questa mia grande emozione... ti abbraccio...
  • Alessandro Guerritore il 30/08/2011 22:18
    Una grande preghiera che riflette una profonda ed immensa luce interiore. La Fede! Questo valore così incommensurabile e che apre le porte a Dio, all'infinito, a questo mistero della vita tutta intera. Questo abbandono fiducioso al voler di Dio che rende l'uomo a Sua immagine.
    Versi che entrano nello spirito del lettore e lo inducono ad una severa meditazione. Molto bella la tua opera.
  • angela testa il 08/05/2011 18:49
    Grazie a tutti.. a volte arrivano dei momenti cosi stranii... che pensi pensi pensi solo... quando finiscono... questo ti dà forza di sorridere... un abbraccio a tutti...
  • Bruno Briasco il 07/05/2011 19:11
    Tutto ciò che mettiamo nelle sua Mani viene da Lui purificato e in una Economia Cosmica distribuito laddove più abbisogna. Bella preghiera Angela. Quello che chiedi te lo concederà siine certa. un bacio
  • Sabrina Ginaldi il 19/04/2011 21:05
    Un evento doloroso, non muore nel tempo, passano gli anni, il dolore si attutisce ma non scompare del tutto, ma questo fa parte del cuore umano, leggo però che questo dolore lo hai messo nelle mani del Signore, e a Lui ne hai fatto dono! Un abbraccio
  • Don Pompeo Mongiello il 19/04/2011 16:20
    Un plauso ed un veno per questa tua eccezionale
  • angela testa il 18/04/2011 17:25
    Si giorgio... molto valore... chiedo perdono al Signore sè dopo tanti anni nel mio cuore vive ancore tanto dolore... grazie...
  • giorgio giorgi il 18/04/2011 16:54
    Una preghiera scritta dal cuore e suscitata dalla sofferenza, per questo la santa Pasqua ha per te un così profondo valore.
  • Anonimo il 18/04/2011 14:52
    quando stai giù lui ti prende in braccio... ti da la forza per sopportare e prende con se il tuo dolore... Cara Amica io posso solo sorriderti con il cuore... tante persone prima di hanno espresso i loro commenti tutti pieni di sentimenti ti vogliono tutti bene... compresa io... ti capisco Angela la tua poesia è molto bella anche e piena di dolore ti bacio forte
  • Dolce Sorriso il 17/04/2011 22:31
    una poesia da brivido... Angela cara grazie...
  • Anonimo il 17/04/2011 22:14
    Molto bella e vera. Vicende forti della vita vinte nella fede. Brava Angela.
  • angela testa il 17/04/2011 18:56
    Grazie amici miei... sono commossa nel leggere i vostri commenti...
    chiedendovi scusa... di questo grande sfogo.,,,,,,,,,, grazie... a tutti...
  • Vincenzo Capitanucci il 17/04/2011 09:18
    Molto bella Angela... piena di forte emozioni..

    ... Ma nessuno sapeva
    In quel letto di ospedale
    Sognavo la mia casa
    Volevo tornare con un sorriso..
  • Giacomo Scimonelli il 16/04/2011 23:49
    Trovo consolazione
    ''... Nella mia disperazione
    Un ramoscello d'ulivo
    Dono con il cuore
    A chi mi ha dato un sorriso...''
    scritta con il cuore.. mi ha emozionato la tua poesia..
  • Anonimo il 16/04/2011 22:13
    ''Allargami le tue braccia
    Quando sono stanca
    Soffia sul mio cuore
    Dammi un risveglio
    Pieno
    D'amore''

    Una lirica piena di emozioni
  • - Giama - il 16/04/2011 17:02
    Emozionante Angela, il dolore e la speranza si leggono nella tua poesia...
    Bravissima e un abbraccio
    Gia
  • Ada Piras il 16/04/2011 16:18
    Commovente Angela, ti ascolterà, un abbraccio. Ada
  • Salvatore Ferranti il 16/04/2011 13:38
    una poesia molto particolare.
    brava
  • Anonimo il 16/04/2011 13:30
    È molto bella, cara Angela... Un abbraccio... ed apri la posta... C'è un messaggio privato...
  • Laura cuoricino il 16/04/2011 13:13
    Sì, Angela, un risveglio pieno d'Amore!
    Versi delicatamente 'dolorosi', una donna, un dolore, la Pasqua, la rinascita...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0