accedi   |   crea nuovo account

Occasione Mancata

Dormivo e giunse un sogno
di sensazioni
sottili.

C'era una situazione
a prima vista
normale.

Ma qualcosa si celava
in quella calma
inquieta.

D'improvviso comparve
un'ansia priva
di nome.

Dal tenebroso ignoto
emergevano
delle ombre.

"Finalmente vedrò
i miei fantasmi
oscuri!".

Ma preso dal terrore
mi risvegliai
di colpo.

 

0
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 30/07/2015 19:00
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua straordinaria.
  • Sergio Basciu il 03/04/2014 05:46
    Suggestiva.. bella la descrizione pacata di quello che in realtà si manifesta come un incubo.. lettura avvincente.. mi piace

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0