PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Rinasci

Macchia di colore nero, lentamente
scivola nell'animo.
Si espande, leggera e silenziosa.
Gira, ruota vorticosamente nelle membra.
Ti prende e ti stana
anche se cerchi di sfuggirle.
Ti ruba razionalità
"TOC TOC" chi è? Instabilità.
Da solo no, non puoi scacciarla,
hai bisogno di arcobaleno.
"Dov'è?" ti domandi.
Non sai, è il buio che ti acceca.
Sveglia! Una mano tesa aspetta, afferrala.
Una stretta, un secondo.
Giallo, verde, poi rosso, azzurro e lillà.
Respiri, i muscoli contratti, occhi aperti.
Rinasci!

 

2
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Aedo il 27/04/2011 20:13
    Nei momenti difficili dobbiamo cercare il nostro arcobaleno, per... rinascere. Bella poesia!
    Ignazio
  • loretta margherita citarei il 17/04/2011 21:00
  • Federica Cavalera il 17/04/2011 18:24
    Bella immagine della rinascita interiore di ogni essere umano molto apprezzata.
  • silvana capelli il 17/04/2011 17:04
    Possa risplendere un arcobaleno nuovo di mille colori che rinnovano la tua vita, domani è un altro giorno. tanti auguri! ciao..
  • Roberta R. il 17/04/2011 16:42
    Grazie
  • Fistiko icolasen il 17/04/2011 16:33
  • Anonimo il 17/04/2011 16:32
    bella, mi è piaciuta
  • loretta margherita citarei il 17/04/2011 16:30
    originale

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0