username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Notte senza stelle

Le stelle son spente
in un cielo di piombo,
la luna è nascosta
da nuvole nere,
la pioggia che scende
mi bagna la mente,
come lacrime amare
che non riesco a frenare.
Il mio cuore si stringe
in una morsa di pianto,
il silenzio è pesante, e la
la pioggia continua a cadere...

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • - Giama - il 19/04/2011 16:14
    bellissima, sensazioni che mi arrivano e colgo in questa poesia!

    bravissima
  • laura marchetti il 18/04/2011 20:26
    sensazioni tangibili...
  • loretta margherita citarei il 18/04/2011 20:17
    ottima
  • Anonimo il 18/04/2011 18:28
    In effetti, spesso il nostro animo sembra che si faccia cullare dalla realtà esterna.
  • giorgio giorgi il 18/04/2011 17:03
    Musica triste di silenzio e pioggia. Ma certe volte fanno bene le lacrime amare che sciolgono il nodo che si è stretto nel cuore.
  • Giacomo Scimonelli il 18/04/2011 16:38
    ''... Il mio cuore si stringe
    in una morsa di pianto,
    il silenzio è pesante, e la
    la pioggia continua a cadere...''
    si può quasi toccare questo senso di sofferenza e solitudine... versi che arrivano dritti al cuore
    molto bella
  • Sergio Fravolini il 18/04/2011 14:42
    Una notte senza stelle è come una solitudine priva di sorrisi.

    Sergio
  • Anonimo il 18/04/2011 13:48
    Momenti no? Ma non sarà sempre così! Dipende da te. Le stelle, la luna risplenderanno e vedrai... tornerai a sorridere anche tu

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0