PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Specchio

La tua assenza,
è come un urlo lanciato in una stanza vuota
e lasciato sgrondare lungo le pareti,

la tua assenza,
è come un fiume tropicale che si spande
sbollendo in una piana appena aperta,

la tua assenza,
è come una pozzanghera che evapora
al calore di una nuova primavera.

La tua assenza sono io,
che da oggi non vedo più la mia faccia sullo specchio.

 

3
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 14/02/2014 03:28
    Molto apprezzata.. complimenti.

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0