PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Armonica -sonno profondo-

Una melodia
come il frusciare di pinne
nella seta dell'acqua
come pomeriggio assolato nel ricordo
s'insinua dolce tra le cellule
e nuota
speciale e incurante
come un dono sincero
e mai richiesto
sorprendente
come un fiore tra le pietre

È trasparente
talvolta maculata
o striata perfettamente come onde
poi colpita da colori sfumati appena
e leggera
come caduta di neve

Percezione nei condotti
compenetrante immagini o solitudini
sospirante appena
la freschezza del mattino
docile carezza sul capo
e per gli occhi
disseta deserti senza confini

Come rugiada che diviene
assoluta nebbia
nel campo celeste d'un sonno
profondo
si dipana poi fino a dissolversi
tra crune di aghi dismessi
trifogli
e crepe...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • laura cuppone il 29/04/2011 05:53
    Grazie Giulio!!!
    Laura
  • giulio costantini il 27/04/2011 11:42
    bella...
  • laura cuppone il 21/04/2011 09:16
    L'ascolto rilassante di una melodia e' un viaggio senza prezzo. Vi ringrazio tutti infinitamente.
    Laura
  • nicoletta spina il 18/04/2011 23:10
    Sonno... sogno... ammaliata da questi versi fantastici...
    grazie per questo dono che è preludio e sinfonia di pura Poesia.
  • Dolce Sorriso il 18/04/2011 22:23
    che meraviglia... ci sono versi da brivido
    grandeeeeeeeeeeeeeee
  • laura marchetti il 18/04/2011 21:27
    CHE BELLA.., MI PIACE MOLTO, LA TROVO LEGGERMENTE DIVERSA DAL TUO STILE, FORSE PIU' SEMPLICE DA INTERPRETARE MA NON PER QUESTO MENO BELLA, ANZI... LA PREFERISCO
  • loretta margherita citarei il 18/04/2011 20:14
    tra sogno e realtà...
  • Anonimo il 18/04/2011 19:08
    Immagini tra sogno e realtà ben ideati diretti dalla fantasia
  • Giacomo Scimonelli il 18/04/2011 16:45
    è semplicemente stupenda... musicalità dell'anima espressa in versi di poesia
  • Anonimo il 18/04/2011 15:42
    Fantastica, piaciutissima
  • Sergio Fravolini il 18/04/2011 14:40
    Molto bella... mi piace.

    Sergio
  • Noir Santiago il 18/04/2011 13:45
    Una poesia vellutata, versi sussurrati portati dal vneti fin qui? Chissà, non male, brava.
  • Simone Scienza il 18/04/2011 12:23
    Trascina, avvolge, rapisce

    "s'insinua dolce tra le cellule
    e nuota
    speciale e incurante
    come un dono sincero
    e mai richiesto
    sorprendente
    come un fiore tra le pietre"

    In noi spargersi
    il sonno,
    com'è musica la quiete

    Bellissima,
    scivolo via nella seta dell'acqua

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0