PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Notte

Notte distesa,
notte suadente,
notte che lasci
un forte profumo
sulla mia pelle.

Notte da brividi.
Notte di snervanti
richiami
crocefissi.

Notte di luna
memorabile e bella,
notte di luna
luminosa ma sola.

Notte di stelle
che bruciano in viso,
ne immortalo la vista
impugnandone il silenzio.

Notte...
solo notte,
in te mi perdo;

e nel pensiero...
che il tuo grembo
accolga la scia
di una stella cadente.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • rosaria esposito il 19/04/2011 17:39
    algoritmo, no argoritmo. perdon... non ci vedo... ciao
  • rosaria esposito il 19/04/2011 17:39
    algoritmo, no argoritmo. perdon. ciao. non ci vedo.
  • rosaria esposito il 19/04/2011 17:37
    l'argoritmo non mi consente il commento, che è questo:
  • Anonimo il 19/04/2011 13:22
    non mi piace la metrica... mi piacciono tantissimo le parole...
  • anna rita pincopallo il 19/04/2011 10:11
    piaciuta moltissimo bravo molto bella
  • loretta margherita citarei il 19/04/2011 08:50
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0