accedi   |   crea nuovo account

Notte

Notte distesa,
notte suadente,
notte che lasci
un forte profumo
sulla mia pelle.

Notte da brividi.
Notte di snervanti
richiami
crocefissi.

Notte di luna
memorabile e bella,
notte di luna
luminosa ma sola.

Notte di stelle
che bruciano in viso,
ne immortalo la vista
impugnandone il silenzio.

Notte...
solo notte,
in te mi perdo;

e nel pensiero...
che il tuo grembo
accolga la scia
di una stella cadente.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • rosaria esposito il 19/04/2011 17:39
    algoritmo, no argoritmo. perdon... non ci vedo... ciao
  • rosaria esposito il 19/04/2011 17:39
    algoritmo, no argoritmo. perdon. ciao. non ci vedo.
  • rosaria esposito il 19/04/2011 17:37
    l'argoritmo non mi consente il commento, che è questo:
  • Anonimo il 19/04/2011 13:22
    non mi piace la metrica... mi piacciono tantissimo le parole...
  • anna rita pincopallo il 19/04/2011 10:11
    piaciuta moltissimo bravo molto bella
  • loretta margherita citarei il 19/04/2011 08:50
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0