username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il mio rifugio

Fuori
bufera di tempesta.
Cerco quiete
e mi rifugio
nella chiesa
del mio cuore.
Ascolto
le parole d'amore
che Tu, o Dio,
mi dici.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Bruno Briasco il 22/04/2011 11:08
    Cara Rosarita... facessimo tutti così... un abbraccio fraterno
  • Anonimo il 20/04/2011 12:24
    Ho sbagliato a scrire il tuo nome sorry Rosarita
  • Anonimo il 20/04/2011 12:23
    rosaria... è nel cuore che la luce Divina ci illumina... fuori tempesta ti abbracio nel Signore... Bellissima
  • Anonimo il 19/04/2011 16:22
    Da questa sintesi poetica una grande riflessione che ci porta a trovare in noi stessi e non fuori, significati e senso del vivere.
  • loretta margherita citarei il 19/04/2011 15:54
  • ELISA DURANTE il 19/04/2011 12:31
    Una poesia ispirata agli importanti momenti di raccoglimento di cui il cuore e l'anima hanno bisogno e che dobbiamo avere l'accortezza di difendere dalle bufere del mondo.
    Molto piaciuta!
  • Anonimo il 19/04/2011 11:57
    Avrei prerito tre righe, piuttosto che sei o sette, così spezzettate... ma apparte la scelta della metrica, hai scritto, amio parere, una bellissima poesia
  • letizia salerno il 19/04/2011 11:37
    che bella... molto intima e delicata...
  • Sergio Fravolini il 19/04/2011 11:14
    Molto bella mi piace.

    Sergio
  • Vincenzo Capitanucci il 19/04/2011 10:43
    La miglior Chiesa... Chi-è-sa..è il proprio Cuore...
    Bravissima Rosarita... una finestra sempre aperta sull'anima...
    Buona e felice Santa Pasqua.. Rosarita..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0