accedi   |   crea nuovo account

La Veronica

Pia donna,
da vicino
il Cristo
nel suo cammino
seguiva,
in frantumi
ad ogni sua caduta
il cuore
le andava;
al fin
un'innata forza
a Lui prostrarsi
la spinse,
e quel Santo Volto
di sudore e sangue
bagnato,
delicatamente
con un panno di lino rozzo
prosciugargli.

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • carmela marrazzo il 20/04/2011 23:09
    bellissima! in pochi versi hai rappresentato magnificamente la figura della Veronica in una scena dolorosa e drammatica.
    bravissimo!
  • loretta margherita citarei il 20/04/2011 22:16
    fu un gesto di enorme amore, bella pompeo complimenti
  • Pietro Chiabra il 20/04/2011 18:20
    non posso non leggere le tue poesie.
    Il velluto si sprigiona in te.
  • Ada Piras il 20/04/2011 16:33
    Bellissima e dolorosa.
  • Anonimo il 20/04/2011 16:15
    È splendida, caro amico... Sei molto bravo
  • Anonimo il 20/04/2011 14:10
    Bravissimo Don... hi reso splendidamente la figura della Veronica... in modo anche originale, come tutte le tue poesie... ciaociao
  • Elisabetta Fabrini il 20/04/2011 14:04
    Molto bella.. immagini nitide e chiare... sembra di essere lì!!
    Bravissimo Don!
  • Vincenzo Capitanucci il 20/04/2011 13:48
    Un velo che si colora in un Dono d'Amore..

    Bravissimo Don... questo panno di lino rozzo è diventato una icona..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0