PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Stella

Nella notte limpida
la mia mente sogna
il mio corpo giace
sul prato di stelle
sulla brezza fugace
cullato da vivide
luci argentate.

Tra queste una stella
specchio dei pensieri
così alta è unica
tra i miei desideri;
la fisso, tendo le mani
cado nel vuoto,
così lontani.

Poi come una lacrima
a terra precipita
tra le braccia l'anima
la sua luce
mi illumina.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • karen tognini il 21/04/2011 10:20
    È una luce che arriva ad illuminare l'anima... una stella di poesia Mo...
    ciaooooo...
    k
  • Anonimo il 21/04/2011 08:36
    Molto bella. Astrazione fisica, pensiero e la realtà illuminata dal propio animo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0