PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sangue

È col sangue che mi sono purificato,
è nel sangue che ho trovato la via,
è dal sangue che sono risalito,
ho ripreso aria, ho guardato il sole.

È col sangue che tutti piangono,
è nel sangue che alberga la sofferenza,
è dal sangue che emerge la verità,
l'ho vista, chiara come il sole.

È col sangue che pagherò i debiti,
È nel sangue che finisce l'innocenza,
è dal sangue che si crea coscienza.

È per il tuo sangue,
che sono morto dissanguato,
è per non farne uscire una goccia,
è per conservare la tua innocenza.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 03/06/2011 10:28
    Dolorosa

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0