username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

A Cristo mio Signore!

Signore!
oggi mangiando
un pezzo di pane ebraico,
parte del tuo corpo
in me
è.
Signore!
oggi bevendo
da un calice
rosso vino,
parte del tuo sangue
in me
è.
Un'alleanza
fra me e te
stabilita
sia dunque
in eterno
oh mio Signore!

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • silvana capelli il 30/03/2012 13:42
    ... e così sia per la durata dei nostri giorni. Molto sentita, e profonda, vera! bravo DON POMPEO. ti saluto cordialmente, ciao! AUGURI infiniti.
  • Ugo Mastrogiovanni il 23/04/2011 12:10
    Coesione intellettiva e descrittiva; prece di soggezione, fede e speranza.
    Buona Pasqua.
  • Bruno Briasco il 23/04/2011 11:59
    Lascia che sia... caro Don, lascia che sia... Bella, intima...
  • Ada Piras il 21/04/2011 22:01
    Toccante. Auguri di Buona Pasqua.
  • loretta margherita citarei il 21/04/2011 21:06
    complimenti, toccante, umiltà di cuore la tua, BUONA PASQUA
  • Vincenzo Capitanucci il 21/04/2011 20:13
    Molto bella Don... il Tuo sangue bevuto è la mia ebbrezza... il Tuo corpo... mangiato la mia Vita... Eterna...

    Divina Spirituale Coscienza... in Eternità di Luce-Amore..
  • Anonimo il 21/04/2011 20:01
    una preghiera che empie il cuore. ciao Pompeo buona Pasqua. Salva.
  • Antonio Balia il 21/04/2011 18:27
    Per tutti così sia, Padre. Grazie Don Pompeo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0