accedi   |   crea nuovo account

Dove sei finita vecchia Napoli

Da bambino mio padre fu trasferito
in un paese a me straniero
lontano assai dalla terra natia.

E son cresciuto li
ma molte volte sono ritornato
e vedevo che ogni volta
qualcosa cambiava.

E mi domando:
"Dove sei finita vecchia Napoli,
ora ti hanno cambiata
ferro e cemento hanno preso il posto
di verdi prati e colline boschive."

E tu vecchio pino
simbolo mondiale della città
sei rimasto nel mio cuore
e impresso su una vecchia cartolina
ormai sbiadita dal tempo trascorso.

Anche le vecchie strade sono cambiate,
dove le case fatte a quadrato
si affacciavano in un cortile
e i bassi, gli altarini con le immagini dei santi
ad ogni incrocio donavano la speranza
alla gente del quartiere.

Ora si vive solo in un mare inquinato,
quartieri lasciati andare alla deriva,
colline deturpate dal cemento
forse per il menefreghismo
delle autorità o della popolazione.

Ma qualcosa di bello è rimasto,
la nostalgia che rimane nel mio cuore,
l'allegria dei napoletani,
la bontà dei loro cuori
e la fiducia in Dio e in tempi migliori.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • angela testa il 03/06/2011 22:34
    ti chiedo scusa... sembra scritta per mè... il mio cuore e a Napoli... con le lacrime ti scrivo grazie di quste bellissime parole che hai scritto... mi hai resa felice... leggere Napoli mi riempie il cuore...
  • Anonimo il 22/04/2011 18:01
    che bella Marcello il tuo tocco di poeta si evince leggendo... rimane la nostalgia che è nel tuo cuore... BUONA E SERENA PASQUA A TE E FAMIGLIA
  • loretta margherita citarei il 21/04/2011 20:55
    molto bella, auguri fratellone
  • Anonimo il 21/04/2011 19:55
    la terra natia è pezze core, il ritorno alle origini sa di felicità. ciao Salva.
  • Anonimo il 21/04/2011 19:01
    Mi sa che insieme alla vecchia Napoli sono finiti pure i vecchi napoletani! Buona Pasqua.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0