username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Avventura

Ecco
Il primo piede…
Lungo la gamba
E
Poi
L’altro
E ancora su…
A metà
Tra
L’equilibrio
E
Il
Desiderio
L’asta
Rigida
S’appoggia
Con
Affezione
Sulla
Pelle bianca,
Capelli,
Dita sul viso…..
Quel sorriso
D’ammiccante intesa
Si può
Raggiungere
Solo
Con chi risponde
Dal proprio
Specchio!!!
Pronta
All’essenza
Che qualcuno
Ricorderà
Come prode
Invenzione
Uscire
Dal guscio
Per cercare
Lo scambio
Trovare
L’audacia
Vivere
L’avventura …..

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Sergio Fravolini il 10/11/2010 13:29
    Un'opera che mi piace.

    Sergio
  • pietro luigi crasti visintini il 18/07/2008 18:21
    particolarissima, dolce e carnale nella prospettiva di vita da vivere
  • laura cuppone il 18/10/2007 07:23
    Ciao Giancarlo...
    grazie per il tuo commento...
    immaginario e reale..

    s'intrecciano... ed emozionano...
    ciao L
  • giancarlo noferi il 18/10/2007 00:45
    Bellissima, intrigante, piena di dolcezza e emozione...
  • mariella mulas il 20/06/2007 17:23
    Originale, veloce accattivante. Brava.
  • sara rota il 02/05/2007 18:13
    Semplicemente... stupenda!!!
  • Riccardo Brumana il 01/05/2007 17:57
    descrizione di un amore giocoso e fugace. molto bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0