accedi   |   crea nuovo account

Il blu

amavo il blu
anche se pensavo che
il cielo si fosse dimenticato
di me, con tutte quelle
stelle lontane -

amo ancora il blu,
nonostante le difficoltà
e le paure che mi sono
sorte per la mia
difficile infanzia-

crescere non amata
è triste, ti scava
un solco dentro-

solo certe cose riescono
a farti dimenticare
la tristezza e tra queste
c'è l'infinito,
assieme al sorriso
di un amore vero -

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 24/04/2011 07:54
    le tue poesie mi emozionano, perchè mi sembra di leggere la mia anima, molto bella
  • Sergio Fravolini il 23/04/2011 10:16
    Il mio coloe preferito è il blu.

    Sergio
  • silvia ragazzoni il 22/04/2011 22:25
    bellissima Grazia!!!
  • loretta margherita citarei il 22/04/2011 21:04
    auguri
  • Vincenzo Capitanucci il 22/04/2011 18:44
    Molto bella Grazia...è un solco profondo che può contenere... un infinito di cielo.. dove la tristezza può tramutarsi in gioia..

    ... crescere non amata
    è triste, ti scava
    un solco dentro...

    Buona Pasqua.. ancora Grazia..

    .. crescere non amata
    è triste, ti scava
    un solco dentro...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0