accedi   |   crea nuovo account

L'estate

Eccola,
sta per arrivare,
si rifà il trucco,
si pettina al vento
sa che è attesa,
cercata,
la più bella
regalerà amori
al falò di passioni
sotto il sole cocente
di illusioni.
Eccola,
sento il suo passo,
arriva lieve e poi
prepotente,
per lei si spalancano
le porte, le finestre,
si lustrano gli occhi
gli alberghi del lungomare,
sta per arrivare,
rastrellano ricordi i bagnini
ha pianto il mare
il suo inverno,
ha vomitato rabbia
l'onda che ora sembra
essersi calmata,
solo per lei, la fata.
Si incamminerà
fra brividi e sudore,
ci spoglierà di incertezze,
ma ci riporterà
le solite amarezze,
una musica che prima
o poi dovrà finire,
nel vento le note di una
balera
... Champagne...
chissà perchè mi fa
pensare a lei,
l'estate
non è mai sincera...

 

2
9 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 03/02/2016 06:22
    apprezzata... complimenti.
  • Raffaele Arena il 26/01/2012 23:56
    L'estate rappresentava una volta, che ora non ci sono più stagioni, l'esplosione dei sensi. Statistiche affermano che nell'estate sia gli uomini che le donne tendono a tradire, che secondo me se fatto come atto d'amore per una persona, pur volendo bene alla propria compagna dovrebbe essere tollerato, senza troppe gelosie che dimnostrano eccessi di ego e di possesso, sopratutto degli uomini sulle donne. Scusa il dilungarmi, questa bella poesia mi ha scaturito questa riflessione e ti ringrazio per questo.

9 commenti:

  • Simone Scienza il 02/05/2011 10:35
    L'estate è stata e sempre sarà
    nella carezza una bugia
    nello schiaffo la magia della verità

  • Sergio Fravolini il 23/04/2011 10:15
    Desiderio... molto bella.

    Sergio
  • loretta margherita citarei il 22/04/2011 21:03
    molto bella auguri
  • Anonimo il 22/04/2011 20:26
    è bello anche aspettare che arrivi... bella poesia
  • Elisabetta Fabrini il 22/04/2011 20:23
    E ritorna un'altra estate... tra poco ci siamo.. l'aspettiamo tutti...
    Brava Laura, adesso mi sembra + vicina!!
  • Anonimo il 22/04/2011 20:13
    Mi associo con i commenti di sotto. Bella poesia.
  • Anonimo il 22/04/2011 19:58
    In estate nascono tante cose che durano solo il tempo di una sola stagione. L'estate forse rappresenta il desiderio di uscir fuori dai soliti schemi, chissà! Tanti auguri per la Pasqua a te e famiglia!
  • Auro Lezzi il 22/04/2011 19:28
    Ti somiglia tanto questa estate.
  • Anonimo il 22/04/2011 19:16
    Speriamo non sia così... ne ho già piene le tasche di illusioni...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0