PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Riflessione di Pasqua

Oggi è Pasqua e con un po' d'emozione,
festeggiamo la Tua resurrezione,
invocando a Te una preghiera, una carezza,
che scacci via quel velo di tristezza.
Nel mondo c'è troppa confusione,
e l'uomo sta perdendo la ragione;
la famiglia tende a scomparire,
Ti prego, cerca di intervenire.
Macchie rosse, sempre più spesso e in ogni dove,
dove è andato a finire il bravo genitore?
Figli senza guida, senza più rispetto,
mamme e papà senza più intelletto.
Tu che per noi sei morto sulla croce,
perché nel mondo regnasse la pace,
accogli questa preghiera, questo pianto,
non restare lì inerte e affranto,
stendi la Tua mano pietosa,
dove c'è deserto fai crescere una rosa;
accarezza il cuore di ognuno,
fa che non resti escluso nessuno.
Sicuri della Tua bontà infinita,
affidiamo a Te la nostra vita.
Gesù, nostro Signore e Benefattore,
salvaci col Tuo immenso amore!

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Terry Di Vetta il 31/03/2012 08:42
    Grazie a tutti, spero che ascolti anche la mia preghiera che ne ho bisogno, un abbraccio
  • silvana capelli il 30/03/2012 18:49
    è proprio una bella riflessione, Gesù salvaci con il tuo immenso AMORE!! brava, spero proprio che il Signore ascolti la tua e anche la mia preghiera, buona Pasqua, auguri!! ciao.
  • Anonimo il 23/04/2011 21:44
    Bellissima
  • loretta margherita citarei il 23/04/2011 21:15
    piaciuta, auguri

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0