username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

I suoi pensieri lontani

Un uomo stanco
seduto sul masso,
con una vecchia chitarra
sulle spalle
che non suona da una vita fa,
accompagna il tempo
con i suoi pensieri lontani.
Ricorda quando incise
due cuori oggi sbiaditi
sulla corteccia del grande albero.
E camminava sospeso nell'aria
su un magnifico campo di viole,
aggrappato alla sua anima
per non calpestare i fiori della speranza.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0