PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sospeso in aria

Su questo foglio così bianco
immagino una pianura
da cui ripartirò domani...

Mentre ci scriverò,
guarderò il nero inchiostro
mescolarsi al colore cupo
di questa notte spenta

Molte miglia ci dividono
ma per questo non smetterò
di guardare più avanti...

Qui sospeso in aria
come in una funivia
appeso solo a un filo
circondato da un vuoto
da cui non fuggirò via...

Qui sospeso in aria
tutto solo senza te
io vorrei che tu fossi qui con me...

Queste vite così opposte
mi ricordano che nulla ritornerà
a brillare come una volta

Nessuna luce resta eterna
sebbene abbia la vivacia e l'essenza
di qualcosa che non morirà...

Rimango appeso alla parete
come il quadro che decora
questa misera e vuota stanza...

Qui sospeso in aria
ti prego non lasciarmi solo
qui sospeso in aria
spero di riuscir a spiccare il volo...

Qui sospeso in aria
finché nessuno arriverà
ma sento già un profumo
è qualcuno che ritornerà...

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 09/02/2012 20:00
    essere sospesi in bilico... capita... mi piace molto :
    "Nessuna luce resta eterna
    sebbene abbia la vivacia e l'essenza
    di qualcosa che non morirà..."
  • Yly il 27/07/2011 16:55
    Molto profonda..é triste ma in fondo c'é anche una speranza.. bella!
  • Bruno Briasco il 27/04/2011 09:22
    Una dedica sentita ed una speranza di un atteso ritorno. Piaciuta.
  • loretta margherita citarei il 24/04/2011 17:23
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0