PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Eccomi

pensavi che io non esistessi
... invece eccomi,
e voglio vivere del tuo piacere,
perchè sei un'emozione grande
in un tempo piccolo
... o un'emozione piccola
in un tempo grande,
.. perchè sai girare la mia ruota
in un tempo piccolo,
perchè tu con me sei te stesso
.. come non speravi di poter essere,
io con te sono me stessa
.. come non sapevo di poter essere,
esaudirò ogni tuo desiderio
.. perchè tu esaudisci i miei,
ormai sono liquida
.. scivolerò sulla tua pelle,
al tuo calore mi fonderò
mi fonderò con te,
.. non so niente di te,
non so distinguere
la tua pelle dalla mia
.. mi sembra il massimo,
non mi sembra
ne sono sicura.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Raffaele Arena il 22/11/2011 23:48
    Pura fiamma di passione espressa in versi.
  • ANGELA VERARD0 il 25/04/2011 17:40
    "ormai sono liquida" hai reso l'idea... una sensazione che è un dono provare... potesse essere eterna fusione... Bella Rosaria
  • loretta margherita citarei il 25/04/2011 06:29

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0