username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Randagio

Mi muovo randagio tra i silenzi
evitando parole accattivanti
e la compagnia di falsi silenzi.
Mi nutro di ciò che non trovo.
Morirò di parole (de)dotte.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Irene Castellini il 31/07/2011 17:54
    C'è molta solitudine in quei silenzi nei quali ti muovi! È forse giusto evitare la compagnia di falsi silenzi. Ma se qualcuno di quelli non lo fosse? Se puoi, non chiuderti del tutto nella tua cinica paura. Forse, troverai attorno a te, qualcosa di vero e parole che hanno un profondo suono. Scusa il commento di una ex... randagia. Grazie! Georgesand (Irene)
  • Irene Castellini il 31/07/2011 17:47
    Capisco di non essere sola in questa solitudine! Grazie! È molto bella! Georgesand (Irene)
  • teresa... il 26/07/2011 14:09
    si mi è piaciuta anche questa, strano strano più ti leggo più ti apprezzo baci grandi OTTIMA POESIA piccola grande perla
  • loretta margherita citarei il 25/04/2011 15:41
    piaciuta
  • giuliano paolini il 25/04/2011 10:21
    si morirà certamente di parole non dette o di troppe azioni, succederà e nel frattempo ci resta ancora un po' di tempo per qualche ultima frase un ballo una corsa una sculacciata. non fartele mancare un abbraccio
  • Maria Rosa Cugudda il 24/04/2011 23:03
    Buona riflessione in versi,
    gradita anche la forma.
  • laura marchetti il 24/04/2011 23:01
    molto bella!! spesso mi sento anch'io così...
  • Elisabetta Fabrini il 24/04/2011 21:55
    Molto bella Paolo.. a volte il silenzio aiuta!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0