PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Trenta denari

Quanto costa la tua dignità?
Quanto costa la tua libertà?
Quanto costa la tua faccia?
Quanto costa quello che fai?
Tu mi ripeti che soldi, fama ed
applausi sono il succo della felicità!
Io ti ripeto da un bel PEZZO
che solo le prostitute e quelli come te
si danno un PREZZO.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 18/06/2011 20:34
    molto semplice e diretta, ma d'effetto!!!
  • Anonimo il 02/05/2011 13:40
    Condivido!
  • Uglisse il 30/04/2011 10:46
    L'arte è sopraffatta dalla mercificazione, i divetti sono certo furbi ma non so quanto sono intelligenti!

    ps:Gianni e Loretta grazie per il commento!
  • Anonimo il 25/04/2011 19:51
    Piaciuta
  • loretta margherita citarei il 25/04/2011 17:09
    apprezzata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0