accedi   |   crea nuovo account

Al Bar del Cuor Diviso

Siedi con me, mio caro amico
noi a questo tavolo bianco e nero
siamo brezza e bufera in lotta,
un cuore in due - divisi:
io sole che brilla nel cielo
tu pioggia che batte sui visi;
ma alla richiesta - "Ordinazioni?"
la mia luce riscalda le nubi
- e ti arrendi: "Per me sorrisi".

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Alessio il 31/12/2013 09:11
    siedi con me, grende! complimenti
  • Mo G il 26/04/2011 12:09
    Grazie a tutti dei commenti; capisco cosa intendi Ezio, ma era un mio proposito: cercare di scrivere composizioni impegnate in stili semplici. La vittoria della serenità sull'attrazione del dolore è un impegno, e in questo modo volevo renderlo con un sorriso.
  • Ezio Grieco il 26/04/2011 10:39
    ... composizione originale e interessante.
    ... naturalmente, aspettiamo... composizioni più... impegnate.
    cl
  • Vincenzo Capitanucci il 26/04/2011 09:01
    A-però-l... bellissima Mo... fra le Tue migliori... al Bar-lume.. di sole e pioggia... di nero e bianco... or-dino sorrisi..
  • loretta margherita citarei il 26/04/2011 08:32
    splendida originale

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0