PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Freedom, un bene prezioso

Ascoltami
ragazzo mio...

ho vissuto abbastanza
per dirti
che se mai
dovessi soffrire
per la fame
non accettare mai
il pane " senza libertà".

È esso un pane
avvelenato
si rivelerà nel tempo
amaro come azzimo
uccidendo lentamente
il tuo spirito
non nutrirà , ne mai
sazierà la tua coscienza.

Non v'è morte peggiore
da provare, ragazzo mio...

Non accettare mai
un pane che non abbia
la fragranza, il sapore grato
della Libertà.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • ignazio de michele il 29/04/2011 16:47
    versi che dovrebbero leggere tutti, atteso il grande significativo messaggio.
  • grazia savonelli il 27/04/2011 06:56
    bravissima abbracci grazia
  • - Giama - il 26/04/2011 23:54
    bellissima!


    Gia
  • Anonimo il 26/04/2011 19:11
    Coraggiosa e bellissima, vera e immensa nella sua verità... Brava!
  • silvia ragazzoni il 26/04/2011 17:20
  • Anonimo il 26/04/2011 13:04
    Brava Lor, la libertà non ha prezzo, soprattutto non ha il prezzo del compromesso. Sarebbe inutile vivere senza la libertà di poter essere se stessi.
  • Anonimo il 26/04/2011 12:14
    Condivido in pieno il tuo pensiero! Brava Lor
  • Antonio Balia il 26/04/2011 11:30
    Preferisco mangiare erba di monte, come le capre, ma non sottostare al giogo maledetto del ricatto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0