PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La bellezza della natura

Un intreccio di grappoli lilla
ornano il patìo della villa.
Cespugli di roselline gialle
accarezzate da variopinte farfalle,
diffondono nell'aria primaverile,
un profumo magico e gentile.
Il pino, alto e severo,
tende le sue braccia al cielo.
La lucertola timorosa,
pigra, al sole si riposa.
La cornacchia vigile è li che osserva,
il verme che striscia tra la terra.
Il merlo furbo scende veloce,
e afferra il verme gracchiando con la voce.
Il continuo cinguettio degli uccellini,
sembra un concerto di tanti violini.
Il libro è aperto, ma fermo all'introduzione,
la natura rapisce la mia concentrazione:
la vista, abbagliata da tanto splendore,
l'udito, ammaliato da un mix di suoni,
si inebria l'olfatto dai tanti profumi.
Colori, suoni, aromi
Ok, il libro lo leggo domani!

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Alessia Torres il 26/04/2011 22:29
    Che meraviglioso scenario! Quanta musica e quanta soavità... Molto bella!!!
  • loretta margherita citarei il 26/04/2011 21:44
    molto aggraziata, complimenti, piaciutissima
  • Ada Piras il 26/04/2011 21:42
    Bellissima
  • Attanasio D'Agostino il 26/04/2011 19:49
    Ottima scelta... di fronte all'incanto delle bellezze che ci circonda.
    Sei veramente brava Terry, con le parole della natura hai fatto un magnifico canto
    che mi ha riempito il cuore
    un caro saluto Tanà.
  • Matteo Iammarrone il 26/04/2011 18:49
    Bellissima!! Incantevole direI!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -