accedi   |   crea nuovo account

Il mio tempo

Tra le strade del mondo
accompagno con la musica
il mio tempo,
e il mio andare va
in quest'infinito spazio
trascrivendo versi
senza conoscenza di poesia.
Statue, solo statue intorno
e il silenzio sale
assordandomi.
E mentre la danza del tempo vola
un altro sorriso si dissolve
ed io respiro, respiro
questo sapore assente
di labbra mai baciate.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Gennaro Keller il 20/09/2011 11:47
    Grazie a tutti e scusate il ritardo!
  • Giorgio Cazzante il 10/08/2011 02:53
    complimenti bellissima
  • Giuseppina Iannello il 15/05/2011 15:25
    I Tuoi versi sono stupendi e commoventi. Attraverso la lettura si coglie il respiro e la fragranza di fiori bianchi dopo un temporale. Solo statue intorno... Hai ragione.
  • Anonimo il 02/05/2011 12:53
    versi pieni di... poesia caro gennaro bravo
  • loretta margherita citarei il 28/04/2011 05:25
    romantica e velata da melanconica amarezza, apprezzatissima
  • Ornella Gori il 27/04/2011 18:01
    Labbra mai baciate... nostalgica!
    Vivere, vivere intensamente la realtà!
  • Sandra Checcarelli il 27/04/2011 14:32
    Nostalgica... questo sapore assente di labbra mai baciate che soave e bella frase. Bravo!