username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Dumbo sul burrone

Lo deridono.

Lo chiamano Dumbo per via delle orecchie
Con le orecchie si copre gli occhi
Sull'orlo del burrone, prima, ripete tre volte
Sono Dumbo e con le orecchie volo (3)
Sono Dumbo e con le orecchie volo (2)
Sono Dumbo e con le orecchie volo (1)
Poi si lancia nel vuoto
L'aria corrente gli scopre gli occhi
Dumbo, con le orecchie, inevitabilmente
Vola.

Voi No, mickey mouse del cazzo.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 26/01/2012 20:37
    Mickey Mouse sarai te! Io sono Paperinik!!! Scherzi a parte, urreale quanto basta da sognarsi gli elefanti rosa del cartone. Spiazzante la chiusa Originale e, appunto, surreale!
  • Anonimo il 28/04/2011 17:29
    Bella e particolare
  • laura cuppone il 28/04/2011 12:39
    oh, si...
    alieno e primate...
    nell'inconsapevolezza
    si vola
    nella superbia
    si cade...

    molto bella!
    Laura
  • vincent corbo il 28/04/2011 11:02
    A volte si sente la necessità di leggere qualcosa di "diverso" e questo scritto, a mio avviso, lo è. Molto interessante.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0