username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Pudore

Un'allodola canta
come preludio di una
notte magica e lunare

in cui accesi desideri
profumano d'istanti

versando calore al
mio gelido corpo
rinvigorito da un
respiro ritrovato

e che geme languida-
mente,

sospinto da un'essenza

di pudore!

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 02/12/2013 21:00
    L'unico peccato sarebbe non vivere queste belle emozioni...
    Molto bella...
  • laura marchetti il 28/04/2011 21:04
    passione e intimità, pudore e peccato... sarebbe un peccato solo non leggerti SUPER
  • Giacomo Scimonelli il 28/04/2011 18:59
    dolcissima... romantica...
  • anna rita pincopallo il 28/04/2011 11:28
    molto molto bella piaciutissima
  • Vincenzo Capitanucci il 28/04/2011 11:07
    Molto bella Anto.. versano calore.. in un respiro d'Amore ritrovato..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0