PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ferendo Pagine

Ho scelto quel posto
Non perché era vuoto
E se ancora non l'hai saputo
Ora sai perché l'ho voluto

Ci sono modi e modi per soddisfare
Ed io mi soddisfo senza far male
Se non a me stesso, facendo reale
Ciò che fa parte d'un puro ideale

E ti penso e ti penso
E adesso mi pento
Per quello sbaglio, per il grande rischio
Ferendo pagine, di te scrivendo

E guardo e viaggio dentro il buio
Di te, la notte e sempre cerco
Chissà dove stai? Su quale treno
E quale libro gode della tua mano


Io ho fede in te, e non amore
perché la fede è vedere l'invisibile
finché non verrai, sarò nel dolore
questa è speranza senza te, Amore

preferisco te, che un sole di notte
che scriverò se, non mi faccio nessun male
facendo reale, ciò che è puro ideale
ferendo pagine, così a te resto leale.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • william makary il 30/04/2011 09:28
    grazie Vale!!
  • valentina gargaglione il 29/04/2011 23:47
    sopportare il peso dell'amore è il più umile dei gesti che un uomo possa fare.. a volte nel dolore troviamo consolazione.. perchè nonostante sappiamo quanto caro sia il prezzo da pagare abbiamo bisogno di sentire l'emozione che può darci.. per sentirci vivi.. per poter vivere..
    molto bella.. bravo
  • william makary il 29/04/2011 20:01
    sono io Ornella Gori e Luigi Rossini!! e credo pure che ci sono le persone che meritano questo amore che porto nel cuore, e che ogni giorno pago il suo prezzo sopportando il suo peso...
  • Ornella Gori il 29/04/2011 19:27
    Preferre lei ad un sole di notte, amarla e ferendo pagine, mentre scrivi di lei!
    Esistono ancora uomini in grado di scrivere certe cose?! Meno male.
    Bellissima
  • Anonimo il 29/04/2011 17:27
    Ferendo pagine, di te sto scrivendo...
    Bellissima!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0