username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ti stavo aspettando

Hai circondato la mia torre
espugnango le mie incertezze
mattone dopo mattone
hai raggiunto il cuore
dove ti sei annidato
cucciolo in cerca d'amore
mentre l'uomo che è in te
si aggira dentro le stanze
della mia anima spogliando
i miei sensi
vincendo il mio silenzio
hai soffiato sulla brace
accesa
ed ora ti muovi dentro me
come se mi abitassi da sempre
lungo i miei fianchi
dentro i miei occhi
penetrando le ombre
dietro la cortina di un sogno
sconfiggendo le mie paure
immersi nella passione io e te
nel lago dei mio e del tuo
desiderio
là dove da sempre
ti stavo aspettando

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 01/05/2011 09:57
    sei tra le più brave del sito...
  • denny red. il 01/05/2011 02:01
    Hai circondato... spogliando...
    vincendo... ed ora..
    dentro... nel lago...
    ti stavo aspettando.
    Un Canto.. un suono..
    Una Poesia da.. 5... SPLENDIDE!!!! Stelle
    Sei in Formissima!!! Laura...
    Ciaooooo...!!!
  • loretta margherita citarei il 30/04/2011 21:27
    veramente notevole, versi che coinvolgono il lettore, splendida
  • lidia filippi il 30/04/2011 19:04
    Che bella poesia Laura! Un inno all'amore vero, scritto con la penna del cuore e l'inchiostro della vita. Complimenti
  • Anonimo il 30/04/2011 18:54
    Ti stavo aspettando anch'io! A parte gli scherzi, una bellissima poesia che ti fa vivere la passione.
  • Anonimo il 30/04/2011 17:49
    Una immagine totale della passione. Molto bella!
  • - Giama - il 30/04/2011 15:26
    cuore, anima e sensi...
    bellissima l'immagine del soffio sulla brace accesa...

    grandissima Laura!

    ciao gia
  • karen tognini il 30/04/2011 14:35
    Wouu Laura!!!... MERAVIGLIOSAAAAAA... hai soffiato sulla brace
    accesa
    ed ora ti muovi dentro me
    come se mi abitassi da sempre
    lungo i miei fianchi
    dentro i miei occhi
    penetrando le ombre


  • Salvatore Ferranti il 30/04/2011 12:23
    le tue poesie arrivano sempre dritte al cuore... sei grande
  • Ornella Gori il 30/04/2011 11:36
    L'uomo che ci cattura, si aggira sempre dentro le stanze della nostra anima.
    Brava.
  • Kiara Luna il 30/04/2011 11:16
    Amore, dolcezza e sensualità, una bella poesia che dauna carica di passionalità e romanticismo, piaciutissima.
  • Aedo il 30/04/2011 11:04
    Una poesia d'amore bellissima, in cui sensi, cuore e spirito si combinano in una simbiosi splendida.
    Ignazio
  • Anonimo il 30/04/2011 10:36
    un amore bellissimo ricercato dal cuore

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0