accedi   |   crea nuovo account

Finalmente

Finalmente amanti!
Soli
nella notte ovattata
e complice
che ci vede sorniona
languidamente uniti!


Finalmente soli
nell'impeto
che ci travolge
e sconvolge,
in carezze
sempre più probite
e audaci!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 17/10/2015 00:13
    molto bella... complimenti.
  • Anonimo il 25/05/2012 11:36
    ... uno spirito poetico
    volitivo e sicuro,
    molto apprezzata,
    complimenti.

12 commenti:

  • Bruno Briasco il 03/05/2011 10:08
    Bella...
  • Auro Lezzi il 02/05/2011 11:18
    Ecco così se fa... e si dice..
  • vera ambra il 01/05/2011 11:30
    essenziale nella sua essenza poetica, nell'ultimo verso toglierei la ed eufonica... la "d" toglie forza alla musicalità...
  • Giacomo Scimonelli il 01/05/2011 09:55
    piaciutissima!!!!!
  • denny red. il 01/05/2011 01:38
    Finalmente..
    nella notte ovattata...
    sempre più probite
    ed audaci!
    Bella.. Bella!!!
    Brava!!! Ornella

  • loretta margherita citarei il 30/04/2011 21:21
  • Anonimo il 30/04/2011 19:11
    una solitudine più grande della moltitudine, è bello esser così soli. bellissima. ciao Salva.
  • Anonimo il 30/04/2011 18:45
    Caspita, quando la passione non si deve inventare!
  • Anonimo il 30/04/2011 18:13
    Stupendamente favolosa.
  • Anonimo il 30/04/2011 17:47
    Molto bella. Una passione che si esprime in maniera totale al di fuori di ogni altro coinvogimento esterno che non siano la complicità del proprio essere e l'atmosfera intorno.
  • claudia checchi il 30/04/2011 16:04
    nell'impeto che ci travolge... bella passionale...
    ciao claudia..
  • Federica Cavalera il 30/04/2011 12:34
    bella essenziale, semplice, ritmata. un buon componimento.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0