PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Siamo i versi d'una poesia d'Amore

Quando
siamo insieme

siamo diversi

ognuno offre all'altro
il dono del miglior
or di sé stesso

versandoci da bere
in calici di cristallo
annulliamo le distanze

illuminando
in vortici
di vellutata passione

le Sacre Stanze

i nostri corpi fluttuano leggeri
baciandosi
nei versi incontaminati di una Casa bianca

vasti profondi immensi silenzi
sospesi a fili di parole funambole

creano fulgidi universi di poesia

le nostre labbra amanti del vero
donano a noi assetati di sole

neve

sempre più Amore

in seno ad un alone divino
oscillando su un precario equilibrio di piedi profani Ti amo fra le stelle

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

21 commenti:

  • Rodica Vasiliu il 02/05/2011 18:32
    Entriamo con piedi tremanti nel cielo stellato,
    per non calpestare... L'amore!! bella come sempre!!
  • silvia ragazzoni il 02/05/2011 01:15
    parole che emozionano Vincenzo... parole piene d'amore
  • Anonimo il 01/05/2011 22:25
    Una bellissima lirica che scioglie il cuore... bella bella
  • Salvatore Abbate il 01/05/2011 18:41
    Qundo l'amore è vero
  • Ada Piras il 01/05/2011 15:24
    Quasi il paradiso.
  • Giacomo Scimonelli il 01/05/2011 14:44
    bravissimo divin Poeta
  • giusi boccuni il 01/05/2011 14:27
    oscillando su un precario equilibrio di piedi profani Ti amo fra le stelle
    ... meraviglia...
  • Anonimo il 01/05/2011 13:24
    che sentimenti... pieni di amoree... un'unione soave ed eterna di due corpi che si amano fluttuanti, leggei, tra le stelle... meravigliosa
  • Anonimo il 01/05/2011 13:08
    "Siamo i versi d'una poesia d'Amore" animo sensibile e colmo di amore grazie Vincenzo, sei poesia e amore
  • Antonietta Mennitti il 01/05/2011 11:44
    siamo poesia sempre Vincent... adagiamoci fra le note dei nostri versi... per sognare!
  • giuliano paolini il 01/05/2011 11:08
    c'è uno strano momento nel rapporto intenso di due anime in cui non solo scompaiono i confini ma prende forma una dimensione che non appartiene alla comprensione dei sensi, tutto pare non appartenere non avere una direzione non una ragione ma è uno dei momenti più incredibili che l'esistenza ci regala, chi pone e chi prende si confondono dove sia il vuoto ed il pieno non si capisce, credo che l'esistenza attraverso questi attimi cerchi di dimostrare quello che ha avuto inizio e perchè, guarda e stupisce l'uomo nuovo ciao capitano era un po' che non ti lasciavo un tulipano rosso, provvedo subito.
  • Anonimo il 01/05/2011 11:01
    Versi che ti appartengono... mai formali... che però non mettono mai nessuno " in un angolo"... Mentre scrivi di Te... Riesci ad abbracciare i sentimenti di ogni uomo... Un bacio...
  • Auro Lezzi il 01/05/2011 10:26
    Una veritò tutta poetica... Ecceziunale veramente.
  • loretta margherita citarei il 01/05/2011 10:19
    splendida, buon primo maggio, simbolicamente ti offro una rosa
  • Anonimo il 01/05/2011 10:05
    Vincè, hai cominciato benissimo e hai finito a meraviglia!
  • karen tognini il 01/05/2011 09:48
    MERAVIGLIOSI VERSI D'AMORE... PURI... BIANCHI COME NEVE...
    un amore divino che brilla tra le stelle...

    Mi sono ripetuta ma avevo sbagliato sotto qualcosa...
    Due e' meglio che uno... eheheh... mi devo ancora svegliare...
  • Anonimo il 01/05/2011 09:46
    Versi Diversi della Casa Bianca... Obama... Obama... Splendido come sempre Vincé!
  • karen tognini il 01/05/2011 09:45
    meravigliosi versi d'amore puro bianco come neve... Vincenzo...
    un amore divino che brilla tra le stelle...

    Buon Sabato Vincenzo...
    k
  • laura marchetti il 01/05/2011 09:33
    SEMPRE... DIVINO, VINCENZO
  • anna rita pincopallo il 01/05/2011 08:48
    semplicemente splendida sei bravissimo con le tue poesie riesci sempre a dare dolci emozioni ciaoooo
  • - Giama - il 01/05/2011 08:36
    Grandioso leggere ciò che si sente proprio, come appartenente alla propria anima...
    questi versi sono versi unici, ma universali... sono di tutti e... Tu li rappresenti in poesia magnificamente!

    Grandissimo!

    Buona Domenica Vin

    aaaaauuuuuuuhhhh!
    Giacomo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0