username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sospiri alla luna

Fusi, infranti
su scogli spigolosi

alzan maree dove
sguardi persi s'infrangono
in quel luogo dove muore
il sole,

lassù dove la calda luna
riscalda acque d'incandescente
lava

imprigionando anime unite
in un solo corpo che sognano
liberandosi dei propri sospiri

affinchè volino fra le pareti
del cielo attraversando

orizzonti di rosso
tramonto...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Anonimo il 02/05/2011 00:00
    sospiri ciechi dal tramonto al finir di luna. ciao Salva.
  • Anonimo il 01/05/2011 23:57
    spigolosa passione sotto le stelle, che evapora dal tramonto al fin di luna. ciao Salva.
  • Anonimo il 01/05/2011 22:49
    Io che amo la luna non posso che applaudirti e dirti grazieeeeeeee
  • loretta margherita citarei il 01/05/2011 18:32
    passionalissima, apprezzata sorellina
  • Maria Rosa Cugudda il 01/05/2011 17:28
    Profonda, dolce e passionale!
    apprezzata.
  • - Giama - il 01/05/2011 16:47
    wow tonia che bella anche questa!

    .(.. tu che profumi usi?... mi sa che obsession lo fanno anche da donna...)

    Ciaoooo
    giacomo
  • Giacomo Scimonelli il 01/05/2011 16:23
    ''... lassù dove la calda luna
    riscalda acque d'incandescente
    lava
    imprigionando anime unite
    in un solo corpo che sognano
    liberandosi dei propri sospiri...''
    deliziosi versi... bellissima
  • Francesca La Torre il 01/05/2011 16:00
    veramente brava, sai scrivere e parlare d'amore con tanto, tanto amore, in questo sei unica!
  • Antonietta Mennitti il 01/05/2011 14:56
    " Volino" Vincent riferiti ai sospiri! Ciao!
  • Federica Cavalera il 01/05/2011 14:36
    sguardi persi s'infrangono, acque d'incandescente lava, e poi la chiusa magnifica, ottima poesia molto apprezzata
  • Vincenzo Capitanucci il 01/05/2011 14:30
    Bellissima Tonia... sono un po' stanco d'occhi... ho letto..

    violino le pareti
    del cielo attraversando

    orizzonti di rosso
    tramonto... e mi piaceva... cmq.. concordo con Sabrina... sempre più brava sta ragazza.. diventa una gazza... e ruba l'oro del cielo...
  • Kiara Luna il 01/05/2011 14:16
    Magiche emozioni in questi versi molto suggestivi Tonia, piacerissimo di rileggerti!
  • Anonimo il 01/05/2011 14:15
    sempre più brava, questa ragazza

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -