accedi   |   crea nuovo account

Vita mia (mi senti?)

Viviamo d'incertezze in questa vita di poesia,
dove l'amore smuove il mondo e la nostra anima
è alimentata da petrolio e da follia
tutto questo non lo voglio
questa vita non sarà mai la mia...

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 31/08/2012 23:59
    Questa poesia è fiamma, una piccola fiammella di vita, mi piace davvero tanto
  • Anonimo il 07/07/2011 09:10
    Davvero davvero bella... corta ma VIVA
  • Alex Zatta il 06/05/2011 00:44
    Grazie salvatore e simone, due pareri più che giusti.
  • Simone Scienza il 03/05/2011 09:44
    Quanti hanno la mente quotidianamente sporcata dai frutti del petrolio...
    Quasi tutti direi chi più chi meno

    .. essere realmente, attivamente capaci di svincolarci da certi condizionamenti e dipendenze, una sfida non da poco.

    Affermazione che detta così alza d'istinto un mucchio di dissensi, a nessuno piace l'idea d'essere guidati nelle decisioni... purtroppo però la totale libertà è un'utopia
  • Anonimo il 02/05/2011 16:54
    Condivido il tuo pensiero, ma bisogna trovare il modo di fare a meno di certe cose.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0