PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Strana è la vita

La notte traspare gira come un mulino
a vento fabbricando stelle.
Una luce si fa largo nella fitta nebbia.
Vola una colomba bianca
su orizzonti infiniti, consegna
il messaggio d'amore con profonda
umiltà apro il mio cuore, una dolce
speranza è come accendere una scintilla
nel buio del mio animo.
Dove ho sbagliato?
Il cielo ha una sfumatura
d'azzurro e rosa non avevo mai
notato prima, è come un gioco
di colori di un tramonto che avvolge
di un profondo passato.
Ma tutto rivive sui letti
asciutti dei torrenti, è come la rugiada
di prima mattina:se la tocchi ti rinfresca
mentre sentirai una leggera brezza.
Quella traccia che è rimasta nel cuore è
un sogno dell'amore rimarrà impresso
per sempre, in quel momento mi sento
volare come una foglia trasportata
dal vento, e nella mia fantasia
rimango nelle tue braccia.
Sento il tuo respiro si confonde
con il battito del mio cuore...

 

0
9 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 01/08/2016 17:38
    Un plauso dovuto e sincero per questa tua bellissima.

9 commenti:

  • claudia checchi il 18/05/2011 09:33
    ops... e il mio ciauu a loretta... azz arrivato...
    cla... scusami lory
  • claudia checchi il 18/05/2011 09:31
    grazie a tutti... a te loretta, Giama, bruno, e ada... un forte abbraccio
    cla...
  • Ada FIRINO il 08/05/2011 15:18
    Un sogno d'amore che vola e cerca di materializzarsi tra le braccia dell'amato. Una foglia trasportata dal vento alla ricerca di una mano forte che la trattenga e le imprima il suo soffio d'innamorato per non lasciarla andare mai più. Sogno o realtà?
  • Bruno Briasco il 05/05/2011 21:34
    Perché le più belle poesie si sviluppano nel dolore? Fantastica Cla
  • - Giama - il 03/05/2011 00:07
    Quella traccia che è rimasta nel cuore è
    un sogno dell'amore rimarrà impresso
    per sempre...

    bravissima claudia!

    giacomo
  • loretta margherita citarei il 02/05/2011 21:47
    bella
  • Giacomo Scimonelli il 02/05/2011 21:21
    complimenti a te amica mia... esagerata mi vuoi troppo bene... mi rilasso scrivendo... non sono un poeta... e se oggi pubblico i miei pensieri e grazie a te... non dimentico... e nuovamente complimenti per le tue opere
  • claudia checchi il 02/05/2011 21:18
    ciao amico caro, grazie a delle tue parole, sei un poeta nato...
    un forte abbraccio...
    cla
  • Giacomo Scimonelli il 02/05/2011 18:57
    bellissima dolcissima poetessa

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0