PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ho visto sciogliersi la neve

Ho visto sciogliersi la neve
farina gelida di cielo
con meno leggerezza del mio cuore
nell'ascolto

stalattiti
d'improvviso
quei muti addii che alitavano le labbra inferme
fuoco dell'anima
il lucore
che sbiadisce nello sguardo
riverbero d'un morente sole d'equatore,
stella lontana
glaciale soglia del pensiero
che sbriciola le schegge d'acqua cheta
evaporando
lascia distorti abissi
laddove lama di cristallo si distilla

e guardo sciogliersi la neve
all'ombra del silenzio che all'immoto addensa il fiato
notte di creta, avanza
piove discreta
lacrima mundi lungo bordi di candela.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • loretta margherita citarei il 02/05/2011 21:40
    se la neve si scioglie si porta via il gelo... splendida
  • karen tognini il 02/05/2011 20:52
    Sempre bello leggere le Tue splendide poesie...
    Complimenti sinceri alla tua bravura...
    ciao kiara

    k
  • Gabriele Tonelli il 02/05/2011 20:32
    Colgo una certa malinconia nei tuoi versi, la neve si scioglie e forse si scioglie qualcosa anche nel cuore.
    Bravissima hai saputo catturare un vortice di emozioni =)
  • Giacomo Scimonelli il 02/05/2011 20:20
    ''... stella lontana
    glaciale soglia del pensiero
    che sbriciola le schegge d'acqua cheta
    evaporando
    lascia distorti abissi
    laddove lama di cristallo si distilla...''

    bei versi...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0