username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Cantante piccino

Sono solo qui sul palco
col microfono davanti,
tutti stanno zitti e attenti
aspettando che io canti.

Il Maestro mi fa un cenno
ed io attacco la canzone
canto come mi hanno detto
e con quella intonazione.

Le parole non son belle
e le rime fanno pena
quando invece ascolto Vasco
sento i brividi alla schiena.

Me l'han detto "Sei piccino
devi un poco pazientare
che fra quattro o cinque anni
quel che vuoi potrai cantare".

La canzone porto in fondo
tutti applaudono contenti
il Maestro mi fa "Bravo"
giù mi aspettano i parenti.

Cinque anni sono lunghi
ma dovranno pur passare
ed allora finalmente
potrò Zucchero cantare.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0