accedi   |   crea nuovo account

Gli occhi dell'anima

Distesa immensa di vita
e bellezza d'ogni cosa,
sul levar d'una luce candissima
si para al volto sguardo,
ormai distolto anch'esso
dal far quotidiano.

A un tratto,
privo di niuna realtà,
dopo un breve sibilo del vento,
tutto parea prender moto
e innalzarsi al di sopra
di tutti i sussurri degli alberi
ormai muti

E il cuore pervade la mente
che volando alto sull'ali d'una rondine
spalanca le porte del mondo
all'anima.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Grazia Denaro il 23/02/2012 00:04
    Poesia molto bella ednintensa nella sua esplicazione!
  • Anonimo il 07/05/2011 08:54
    Davvero bella ed intensa
  • Vincenzo Capitanucci il 03/05/2011 05:31
    Molto bella Matteo... ed il cuore pervade... evade... spalancando all'anima... le porte del mondo..

    wow...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0