accedi   |   crea nuovo account

Il mendico

Scarpe costose e comode,
passi affrettati,
centesimi che rimbalzano,
sguardi inesistenti,
visi indifferenti e parole di compatimento.
Ecco ciò che vede e sente un mendicante
finchè una mano ben tesa si avvicina alla sua.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Flavia Castelli il 12/09/2011 11:41
    uno degli invisibili.. molto bella, complimenti..
  • Anonimo il 09/05/2011 18:17
    Profonda e significativa poesia. Brava Silvia
  • Bruno Briasco il 09/05/2011 10:31
    Ottima visione dalla parte del "povero"... Centesimi che rimbalzano... come se bastassero a liberare la nostra coscienza con un obolo avanzato nelle tasche... Bravissima!
  • Anonimo il 06/05/2011 12:33
    hai ragione Silvia... ben descritto, lo sguardo inesistente... visi indifferenti... complimenti
  • Giusy Lupi il 05/05/2011 23:34
    Molto bella Silvia, complimenti, ciao Giusy
  • Vincenzo Capitanucci il 04/05/2011 11:15
    Molto bella Silvia.. una bellissima visione vista da occhi mendicanti... sguardi inesistenti... rimbalzano fra pochi centesimi... dando una goccia.. un attimo di balsamo..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0