PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il grano biondeggia

Quando il grano sarà prossimo alla maturazione e
il vento ormai tiepido accarezzerà le giovani spighe
ricondurrò il mio stanco corpo,
quasi ricurvo sulle spalle,
a crogiolarsi vicino ad un fuoco crepitante e li,
seduto su di una modesta seggiola in legno,
assaporerò per l'ultima volta il gusto a me caro del tabacco.
Poi osserverò l'effetto del cambio delle stagioni sulle messi
con la sola compagnia del mio bastone:
unico fedele amico.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 28/07/2012 14:13
    Come un quadro in stile dei macchiaioli. Me lo vedo quest' uomo ricurvo sul bastone. Una poesia quadro. Brava.

13 commenti:

  • Orazio Claveri il 21/11/2011 12:31
    Bellissima Silvia, condivisa ed apprezzata moltissimo, brava
  • Alessia Torres il 05/06/2011 16:37
    Grande ed intensa introspezione, una metafora avvincente e ben descritta! Brava!!!
  • Rodica Vasiliu il 31/05/2011 15:27
    La solitudine ci la teniamo dentro, come la spiga si tiene il chicco... di la nascerà una nuova vita... nel grano che biondeggia!!
  • Anonimo il 11/05/2011 20:04
    immagini che rispecchiamo una metafora... moto bella silvia
  • Bruno Briasco il 09/05/2011 10:39
    Ti sei esposta e cimentata come maschio e la cosa ti è riuscita bene. La poesia rivela solitudine e un velo di melanconia ma scritta bene e ben esposta all'immaginazione di chi legge.
    L'amico bastone. fedele compagno di una vita... muto, ma fedele. Un po' triste ma vera come il tuo umore quel momento ha rivelato.
  • Aedo il 08/05/2011 00:34
    Immagini molto penetranti che stanno ad indicare la fatica e il senso della solitudine. Complimenti!
    Ignazio
  • Anonimo il 07/05/2011 09:04
    Una bella metafora che mi fa pensare alla vita che si vive fino alla vecchiaia e poi si ci ferma a guardare tutto quello che continua intorno a noi che magari intenti nei nostri pensieri ne riviviamo gli inizi nei ricordi... Bravissima!!!
  • Giusy Lupi il 05/05/2011 23:41
    ... con la sola compagnia del mio bastone...
    unico fedele amico, gia' sara' così, molto triste Silvia, ma bellissima cosa aggiungere se non 5 stelline e un bacio Giusy
  • Anonimo il 04/05/2011 21:27
    Intensa descrizione dei tuoi stati d'animo. Bella poesia!
  • giovanna raisso il 04/05/2011 17:24
    belle immagini come in tutte le tue.. poco lasci all'immaginazione "dipingendo" momenti e stati d'animo con mille sfumature
    brava Silvia
  • Giacomo Scimonelli il 04/05/2011 15:14
    come unico fedele amico'''il bastone''... triste l'immagine...
    ben scritta... piaciuta
  • Anonimo il 04/05/2011 11:57
    Una figura lontana... che prende vita dai ricordi... o forse una mia interpretazione comunque molto bella
  • Vincenzo Capitanucci il 04/05/2011 11:12
    Bellissima Silvia... il grano biondeggia.. in spighe d'oro nella Tua anima... l'Altare è lì... avvolto in nuvole di fumo..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0