accedi   |   crea nuovo account

Meditatio

Siamo, noi
le ali stanche ma decise
del passato
che covano, materne, all'irta vetta del presente
il guscio fragile
del sogno

speranza greve
aurora incorruttibile del mondo

alba
che schiuderà al futuro
un seme ancora eterno
di smeraldo.

 

1
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 05/07/2016 02:32
    apprezzata... complimenti.

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0