PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Alla fine

Ho urlato
con tutto il fiato che avevo
il mio amore
e questo è stato l'errore.
Non ho più voce.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Raggio Di Luna il 09/04/2012 23:47
    Ma prima o poi la voce torna... bei versi!
  • Fabio Mancini il 13/05/2011 16:30
    Talvolta un sussurro attraversa le vene, le ossa, il cuore e non va più via, mentre un urlo crea un grande effetto ma non lascia traccia! Ciao, Fabio.
  • loretta margherita citarei il 06/05/2011 22:11
    piaciuta
  • Antonella Marseglia il 06/05/2011 15:51
    Grazie per aver espresso il vostro parere.
  • Anonimo il 06/05/2011 11:46
    Per forza, hai talmente urlato che non hai potuto sentire nemmeno il silenzio dell'altro! Bellissima e intensa poesia.
  • Anonimo il 06/05/2011 10:42
    l'eco vaga ancora, prima o poi sentirà. ciao Salva.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0