accedi   |   crea nuovo account

L'insostenibile retorica

Fiori
Bianco
Bianco
Fiori profumati
Bianco
Bianco
Bianco
Tramonto
... no è un'alba
Bianco
Bianco
Bianco
Amore
... crudo, fritto e bollito
Bianco
Bianco
Mare
... con vela, senza vela
Bianco
Bianco
Arcobaleno
Bianco
Bianco
Lacrime che vogliono altre lacrime
Bianco
Bianco
Luna
... solitaria, in compagnia di amici
Bianco
Bianco
Bianco
Bianco
Ma io ho qualcosa da dire?
Nero

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 09/05/2011 15:04
    Stupenda... devo cercare tra le mie scartoffie perchè qualcosa del genere ho scritto pure io... formidabile... poesia del 2011, poesie della luna.- Troppo forte.-
  • Pepè il 06/05/2011 23:59
    Il "qualcosa da dire" contenuto in questo scritto è: Nella poesia dilettante (quale è la mia) è facile cadere nel qualunquismo poetico sia nella forma che nei contenuti. Quindi mi chiedo se sono all'altezza del far Poesia, almeno nei contenuti.
    Nella sua ambizione questo scritto cerca di essere una "metapoesia": una poesia che parla di poesia.
    Adesso gli modifico il titolo.
  • Janco B. il 06/05/2011 22:47
    Lo scritto a mio giudizio deborda di aneliti al rimpasto stilistico, e per questo occorre la noia certo, ma, devo dire, per quanto mi riguarda rifugge tranquillamente dall'equivoco della "bufala" tramite i versi "discordi", che in qualche modo danno l'impressione, nonostante i tuoi dubbi finali, di "qualcosa da dire"
  • loretta margherita citarei il 06/05/2011 22:09
    particolare
  • Pepè il 06/05/2011 17:01
    Non so se questo scritto abbia qualcosa a che fare con la poesia. é un momento di noia misto a un bisogno di originalità, che ho voluto mettere nero su bianco.
    Grazie per aver perso tempo dietro ai miei 5 minuti di sclero.
  • Nicola Saracino il 06/05/2011 16:52
    Mi sembra meno stupida di come mi è sembrata in un primo momento. N
  • Anonimo il 06/05/2011 13:02
    Beh... chissà chi è stato il primo... io ho scritto qualsosa che iniziava con L'insostenibile... Mesi e mesi fa... Se la ripostassi non pensare che abbia copiato l'idea... Molto originale... Amo la gente che si mette in gioco
  • Anonimo il 06/05/2011 11:06
    Originale... controcorrente... anche se ha volte siamo talmente bombardati che solo se ci fermiano a riflettere formuliamo una nostra idea... forse ho detto tante ferrerei... comunque mi è piaciuta... votata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0