PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'inquietudine dell'uomo moderno

L'inquietudine dell'uomo moderno
si cela dietro vane speranze:
[la deformazione dei lineamenti]
in oscuri pensieri; (candide azioni).

I colori -dove volano?- dove
[fuggono?]. Paranoie distruggono
candidi sorrisi (di farfalle in cattività),
su sfondo di scatti in bianco e nero.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0