accedi   |   crea nuovo account

Il Tempo

Potessi essere solo
padrone del mio tempo
senza che la parola
interrompesse i miei silenzi
senza che luna
disegni nei miei pozzi
trame inconcludenti
scrivo parole di pensieri
che liberi corrono
in terre di frontiera
baciati da un sole
che scalda la giovane
antica sera
immortale testimone
d'un tempo dove
i nostri miseri affanni
e i beceri egoismi
non turbano la quiete
non scalfiscono la roccia
non piegano neppure
il più esile dei fili
è qui che un'aquila
libera il suo grido
è qui che il tempo che tutto è
e tutto ingoia
custodisce geloso
il segreto degli eventi

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Claudio il 14/05/2011 16:28
    non è il tempo a trascorrere sono le nostre vite che passano in fretta... grazie del commento sei sempre molto gentile!!
  • Anonimo il 13/05/2011 21:03
    il tempo custodisce geloso il segreto degli eventi... molto bella claudio
  • Claudio il 07/05/2011 08:30
    grazie del commento gentilissima!!
  • loretta margherita citarei il 06/05/2011 22:38
    molto bella complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0