PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Vite a perdere

Ragnatele di fiati dolorosi
bestemmie e preghiere
porta il vento del mare
... e ombre
pallide come colombe
scure come cieli di novembre
si arrampicano nell'oscurità
che chiamano luce

Macina ormai solo sale
il mulino dei sogni

 

l'autore Luigia R. T. ha riportato queste note sull'opera

... Pensando a Lampedusa!


un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • ignazio de michele il 23/01/2012 17:59
    una ottima fotografia, brava!
  • Anonimo il 24/05/2011 16:12
    Una poesia densa di significati... molto evocativa e dotata di forza espressiva. I miei complimenti. Ciaociao.
  • karen tognini il 10/05/2011 09:22
    Poesia stupenda... non perdere mai la speranza... il mulino riprendera' a macinare i tuoi sogni... e sara' oro per l'anima...
  • Luigia R. T. il 09/05/2011 15:41
    Ignazio, Luigi, Giacomo, Salvatore, Vincenzo... grazie per l'attenzione ed i vostri commenti, che abbelliscono le mie parole!
  • Vincenzo Capitanucci il 07/05/2011 23:53
    Bellissima Luigia... il Vento del mare... rivela.. le luci e le ombre..
  • Anonimo il 07/05/2011 10:56
    Il mulino dei sogni si scontra con la realtà, ma nulla si perde, anzi!
  • Giacomo Scimonelli il 07/05/2011 07:18
    molto bella... chiusa significativa
  • Anonimo il 07/05/2011 06:44
    Una poesia emozionante. Un uso sapiente della metafora. Bravissima!
  • Aedo il 07/05/2011 00:51
    Ti aspettavo, Luigia, e sono felice di poter accogliere la tua meravigliosa perla: sì, il vento del mare non porta solo prospettive di sogni, ma anche ombre, dolori, aspettative deluse. Eppure..., come dici tu in modo mirabile, queste ombre non si racchiudono nell'assenza di emozioni, ma si arrampicano, per liberarsi dalle catene dell'oscurità e accedere a nuove luminosità. Splendida!
    Un abbraccio
  • Luigia R. T. il 06/05/2011 23:20
    Grazie Loretta e grazie Nicoletta per l'affettuosa accoglienza e per i bellissimi commenti che vanno dritti al cuore...
    Un bacio ad entrambe!
  • nicoletta spina il 06/05/2011 23:07
    Il vento del mare... porta malinconia e le ombre forse diverranno alba di speranza.
    Bellissima poesia che porta mestizia e dolce consapevolezza.
    Bentornata cara Luiga... un abbraccio.
  • loretta margherita citarei il 06/05/2011 22:27
    notevole, ottima la chiusa, lirica ben scritta complimenti, piacere rileggerti dopo tanto tempo