PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La mia Mamma

Mamma
Donna, bussola, artefice che del tuo domani
fronteggia avversità d'ogni specie
disparate, disperata
nell'anelar la libertà e l'aria
dietro veti e burqa infamanti, esautoranti
e l'impavido piglio guerriero cassato, violentato, zittito
Urla
una Mamma
quando ti concepisce e
quando ti fa nascere
eccome, se ti difende
quando ti impedisce di morire
e muore per te
ad averla, una Mamma

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0